Botulino per la riduzione dell’ipertrofia del massetere

Trattamento per migliorare il contorno inferiore del viso, addolcire i lineamenti e l’angolo mandibolare.

Botulino per la riduzione ipertrofia del massetere a Pisa, Lucca, Livorno

Il botox può essere efficacemente utilizzato per migliorare il contorno inferiore del viso, quando il muscolo massetere è troppo voluminoso (ipertrofia del massetere), per addolcire i lineamenti e l’angolo mandibolare, rendere l’ovale del viso più morbido e femminile.

A chi si rivolge

Si rivolge a donne e uomini che, a causa dell’eccessiva massa muscolare del massetere, presentano una mascella troppo larga o squadrata e ne desiderano addolcire i lineamenti ottenendo una forma più ovale del viso. Tipicamente, le donne asiatiche beneficiano enormemente di questo trattamento poiché hanno comunemente una importante ipertrofia del massetere.

Le cause di una mandibola troppo larga

La mandibola troppo squadrata può essere legata a cause differenti:

  • Ipertrofia muscolare del massetere: il trattamento con botulino ha ottimi risultati
  • Eccesso di grasso sottocutaneo: è indicata una micro-liposuzione delle guance e dell’ovale del viso
  • Conformazione ossea: soltanto la riduzione chirurgica può migliorare il problema

Il muscolo massetere è uno dei vari muscoli masticatori estrinseci, che copre parzialmente la mandibola e arriva fino all’articolazione temporo-mandibolare. Il trattamento con il botulino è una procedura comune ormai standardizzata e scientificamente approvata che non inficia in alcun modo la capacità masticatoria del paziente.

La tecnica

La procedura è ambulatoriale, grazie a sole tre micro-iniezioni per lato è possibile ridurre significativamente la sporgenza del massetere a livello dell’angolo mandibolare. Il trattamento non è doloroso e non ha effetti collaterali. A distanza di 20-30 giorni è necessario rivalutare il paziente per effettuare un eventuale touch-up compreso.

I risultati

Il trattamento è efficace per addolcire i tratti di una mascella eccessivamente prominente e va ripetuto ogni 4-6 mesi per le prime applicazioni. Successivamente, l’effetto volumetrico diventa ben più duraturo nel tempo, richiedendo soltanto qualche richiamo molto più distanziato. Senza effettuare alcun richiamo, dopo circa 1 anno la mascella ritorna al suo aspetto iniziale.

Il bruxismo

A dosi diverse, le iniezioni di botulino nel massetere sono efficaci anche per il trattamento del bruxismo senza, ovviamente, alterare la forma dell’ovale del viso. Il trattamento deve essere ripetuto dopo 6-8 mesi e, generalmente, non sono necessarie altre dosi.

Altri utilizzi del botox

Mesolift: è il botox utilizzato superficialmente, ultra-diluito e combinato insieme a polinucleotidi e vitamine. Il mesolift va a migliorare tutte le fini rugosità, la luminosità della pelle e ha un ruolo efficace anche nel controllare la produzione di sebo. Pelli a tendenza acneica e sebacea beneficiano enormemente del trattamento.

Potrebbero interessarti anche

  Richiedi informazioni

Richiedi informazioni

Compila il modulo online per prenotare un appuntamento o per informazioni su interventi e trattamenti.

(Segreteria) +39 347 7178103