Mentoplastica

Intervento chirurgico per correggere la forma del mento con protesi mentoniere o tecnica del lipofilling.

Mentoplastica a Pisa, Lucca, Livorno

L’intervento di mentoplastica consente di correggere la forma e la proiezione del mento, e di rimodellarlo al fine di migliorarne l’aspetto globale.

I vantaggi della tecnica
  • Rimodellamento del mento
  • Correzione del mento sfuggente
  • Profiloplastica (miglioramento globale del profilo del viso)

La mentoplastica è un intervento di chirurgia estetica che permette di migliorare l’aspetto del mento. È indicato per tutte quelle persone, uomini e donne, che desiderano correggere le dimensioni e la forma del proprio mento.

Grazie alla mentoplastica, si riesce a correggere un mento sfuggente, rinforzare e definire il mento in modo da creare una corretta congiunzione con l’angolo mandibolare. È possibile inoltre effettuare una correzione del mento sfuggente contestualmente alla rinoplastica, in modo da migliorare tutto il profilo facciale.

Mentoplastica con protesi

L’intervento di ingrandimento del mento con protesi prevede l’impianto di una protesi in silicone specifica, in grado di ridefinire il profilo del mento. Esistono diverse forme e dimensioni di protesi per il mento, ognuna contraddistinta da particolari caratteristiche, in modo da offrire la soluzione più indicata caso per caso. Nel caso si debbano utilizzare protesi corte è possibile effettuare l’accesso attraverso la mucosa orale e, quindi, non sono presenti cicatrici residue visibili. Invece, nel caso si debba utilizzare una protesi lunga, per evitare eventuali danni ai nervi sensitivi mentonieri, è necessario effettuare un’incisione sottomentoniera.

A completamento dell’intervento può essere effettuata una ulteriore definizione dei dettagli del mento mediante la tecnica del lipofilling con iniezione di grasso.

Mentoplastica con lipofilling o filler

Qualora indicati, il lipofilling o i filler volumizzanti di acido ialuronico sono un’alternativa mininvasiva, senza cicatrici e con meno complicanze rispetto alla mentoplastica con protesi. Il lipofilling ha il vantaggio di essere definitivo, mentre le iniezioni di acido ialuronico hanno il vantaggio di poter essere eseguite in ambulatorio ma hanno una durata limitata nel tempo.

Il lipofilling, inoltre, può essere indicato anche come tecnica di ringiovanimento per migliorare tutta la linea mandibolare eseguendo una contestuale micro-liposuzione dei bargigli e del mento: si ottiene così una mandibola netta e si ripristina la proiezione del mento giovanile.

A seconda della tecnica e del tipo di materiale utilizzati è possibile definire la forma del mento e la durata del risultato, assicurando una soddisfacente proiezione.

Il risultato

L’intervento di mentoplastica riesce a correggere i difetti del mento donando un aspetto naturale e proporzionato. L’aspetto è da subito gradevole ma bisogna attendere circa 10 giorni perché si sia riassorbito l’edema.

Sicurezza

L’intervento di mentoplastica è sicuro con rapida ripresa sociale se eseguito da specialisti qualificati per questo tipo di chirurgia e in cliniche adeguate. In Italia, a differenza di altri paesi, non è obbligatoria per legge la specializzazione in chirurgia plastica estetica ed è possibile essere certi che il vostro chirurgo ne sia in possesso soltanto informandosi presso l’ordine dei medici di appartenenza. Master di secondo livello o altre denominazioni bizzarre non sono certamente equiparabili. Rivolgersi ad un vero specialista permette di ridurre i rischi e i risultati non soddisfacenti correlati a questo tipo di intervento.

Potrebbero interessarti anche

  Richiedi informazioni

Richiedi informazioni

Compila il modulo online per prenotare un appuntamento o per informazioni su interventi e trattamenti.

(Segreteria) +39 347 7178103